Sacchetti profumati

Rotoli di carta finita? Vecchi fazzoletti di stoffa mai usati? Ecco un'idea che ci aiuta a ridefinirli entrambi per creare un utilissimo profuma biancheria.

Ecco cosa serve:
- rotoli di cartone
- fazzoletti
- nastrini di raso
- lavanda o erbe profumate

Ed ecco come fare:

Ricoprire il tubo di cartone con un fazzoletto e fermarlo ad un'estremità con il nastrino di raso facendo un fiocchetto.
Inserire la lavanda nel tubo.
Chiudere la seconda estremità con un altro fiocchetto.

E il gioco è fatto. Un'idea facile da realizzare e il sacchetto è pronto per profumare il vostro armadio!

Vecchio scarpone

Capita a volte di essere affezionati a un paio di scarpe che ci hanno magari accompagnato in tante avventure e delle quali proprio non riusciamo a disfarci.
A volte capita invece che le scarpe si rovinino inesorabilmente e siamo costretti a buttarle…
Ma qui non si butta via niente e allora? zero sprechi e via col riciclo creativo!

Ecco cosa serve:

- scarpe vecchie

- carta argentata

- piante e fiori

Ed ecco come fare:

per prima cosa laviamo le scarpe e facciamole asciugare per bene. Poi prendiamo un pò di carta argentata e foderiamo l’interno della scarpa così da renderla impermeabile per quando andremo ad annaffiare le nostre piantine.

Mettiamo la pianta all’interno dell’apertura della scarpa e…il gioco è fatto.

Sono carinissime realizzate con le piante grasse ma anche con piante fiorite.

Ovviamente possiamo personalizzare le nostre scarpe appuntando delle spillette e fiocchetti o anche inserendo nella terra i simpaticissimi fiori al cucchiaio.

Anche in questo caso serve solo tanta tanta fantasia!