Nuova vita ai vecchi asciugamani

Consumati, scoloriti o semplice voglia di cambiare colori.
Che fare dei vecchi asciugamani?
ascugamani

Un uso facile e abbastanza diffuso è quello di farli diventare panni da spolvero o panni di riserva per lavori di giardinaggio. Eppure la tela degli asciugamani è veramente multifunzione e con un pò di fantasia può avere tanti altri comodi usi.

Cuffia per capelli
Il vecchio asciugamano sarà il nostro alleato ideale per tamponare i capelli dopo lo shampoo o durante i trattamenti.

Paraspifferi
Cucendoli arrotolati a forma di salsicciotto ci aiuteranno a mantenere le nostre case calde in inverno e d'estate? Guardate il suggerimento successivo...

Fermaporta
Qunado arriva il caldo con porte e finestre aperte i vecchi asciugamani possono essere i nostri alleati per creare dei simpatici fermaporta. Basta tagliare un bel quandrato di tessuto, riempirlo con i sassi e chiuderlo a mò di sacchetto con un bel nastro colorato.

Per la camera da letto
Cucendo i vecchi asciugamani insieme potremo formare un ottimo coprirete lavabile che preservi il materasso e mantenga l'igiene del nostro letto.

Per il divano
La spugna è ottima come imbottitura per cuscini da posizionare in grandi quantità sul nostro divano per un relax soffice soffice

Per il bagno
Tagliati a strisce e intrecciati sono i tappetini ideali per uscire dalla doccia senza cadute e senza bagnare

E ancora...
bavaglini per i bimbi, spugne per lavarsi, sacchetti per profumare l'armadio.

Come sempre basta solo un pò di fantasia e ogni materiale da rifiuto diventa risorsa con la Ri-creazione!

Tante idee con lo smalto per unghie

Gli smalti sono una di quelle cose che non mancano mai nei beauty case ma chissà perchè spesso rimangono inutilizzati o a metà. Magari perchè cambia la moda del momento o semplicemente perchè abbiamo trovato un colore che ci piace di più. E con le bottigliette che rimangono a metà cosa fare?

Lo smalto trasparente è davvero utile in tanti casi.
Ad esempio con una semplice passata potrete chiudere le buste da lettera (se anche voi non gradite l'idea di dover inumidire con la saliva).

Avete la passione di realizzare confetture in casa?
Per proteggere le scritte sulle etichette basta un velo di smalto trasparente e diventeranno praticamente indelebili.
Lo smalto trasparente è anche un ottimo collante. La vite degli occhiali tende sempre ad allentarsi? Niente colle antiestetiche! Bastano due gocce di smalto e gli occhiali torneranno come nuovi.

E ancora...
lo smalto trasparente protegge anche la bigiotteria. Se avete paura che i gioielli anneriscano passateci sopra uno strato di smalto e potrete sfoggiare i vostri gioielli molto più a lungo.

E per quelli colorati cosa fare?
Se si vuole essere alla moda possono essere usati anche in combinazione per creare delle nuove nail art e nuove e particolari tonalità ma non solo!

Gli smalti colorati sono utilissimi se desideriamo avere chiavi di colore diverso così da non passare serate intere a cercare quella giusta. Basta dipingere la base della chiave (non la parte che entra nella toppa altrimenti sarà inutilizzabile) con il colore che preferiamo, lasciare asciugare bene e...voilà!

Non dimentichiamo poi che gli smalti non sono altro che una forma particolare di vernice dunque...via libera alla pittura!
Possiamo decorare le cornici, i barattoli, le scatole porta gioie, i fermagli e molto molto altro ancora...